Cosa c’è di più bello di un cielo azzurro?

Sharing is caring!

Un cielo con le nuvole!!! Eravamo abituati a vederle già da lattanti queste vaporose creature celesti e, comodamente sdraiati nei nostri passeggini, cercavamo di dare vita a immaginari personaggi con le nostre piccole manine allungandole verso il cielo. E quanti avranno immaginato una nuvola di zucchero filato???? ahahah. Si cresce…e la curiosità aumenta, ma si resta sempre affascinati da questi batuffoli di cotone sospesi nel cielo. Si può restare incantanti ad osservarli oppure si può catturare il momento con una macchina fotografica. Senza filtri e senza effetti fotografici la nostra brava Ninni Ciccimarra, con un meraviglioso scatto fotografico, è riuscita a catturare il momento e i colori del dissolvimento delle nubi su Cisternino dopo la tempesta avvenuta in mattinata del 21 settembre (foto in copertina). Molti, invece, scrutano il cielo per comprendere se a breve  pioverà oppure per accusare il proprio meteorologo preferito di “non aver azzeccato la previsione meteo”, ahahahahah. Se così sarà…..farò il contemplatore di nubi….dicono che giova all’anima!!!! E se potrò contemplarle dalla spiaggia o dai belvedere con paesaggi mozzafiato….credo che sarà ancora meglio!!!!!

Dalle nubi possono cadere grandi quantità di acqua sotto forma di precipitazione liquida o solida (in questa stagione: la grandine). Gli strumenti preposti alla misurazione e registrazione della quantità di precipitazione sono i pluviografi. Lo strumento è composta da un imbuto alla sommità (raccoglie la precipitazione) e da un sistema di bilancini che conta quante volte si riempie di 0,2 ml di acqua. I pluviografi installati dalla Protezione Civile Regione Puglia su tutto il territorio regionale in maniera capillare hanno riportato nelle ultime 24 ore accumuli di precipitazioni appena inferiore a 40 mm (cioè 40 litri su metroquadro) sulle province di Foggia e BAT e localmente nel Salento, valori inferiori sul resto del territorio regionale.

Le precipitazioni registrate nella giornata di giovedì sono da attribuire ad un movimento di aria fredda in quota in una circolazione ciclonica, detta “saccatura”, che si estende sino alle regioni meridionali italiane destabilizzando l’atmosfera. Anche per la giornata di oggi, la saccatura in quota persisterà sulle regioni meridionali causando una moderata instabilità atmosferica.

Il tempo meteo previsto per oggi, venerdì 25 settembre 2015, su Puglia. CIELO parzialmente nuvoloso con temporanei addensamenti nuvolosi alla quale saranno possibili brevi precipitazioni nel foggiano e lungo il litorale adriatico. VENTO debole prevalentemente dai quadranti nord occidentali; deboli meridionali sul salento ionico. TEMPERATURA senza variazione di rilievo.

Potrebbero interessarti anche...

shares