Il tramonto dell’ Anticiclone per fine anno.

Sharing is caring!

Dopo settimane di dominio anticiclonico, tra molti alti e pochi bassi, il monologo del tempo bello e stabile sta per subire un duplice cambiamento. Ad Est scendono minacciose le ire dell’ormai nota saccatura Russa colma di aria artica fredda continentale, mentre ad ovest corrono veloci i venti atlantici, organizzati intorno ad una saccatura rifornita di aria fredda polare marittima. Le sentinelle del ricambio d’aria previsto, saranno affidate all’irruzione di venti di grecale che soffieranno sulle cose adriatiche specialmente, tra la giornata di domani e dopodomani. Con il vento entro fine anno potremo apprezzare anche un notevole calo delle temperature e, con l’ inizio del nuovo anno, sembra anche probabile un benefico ritorno delle piogge su gran parte d’ Italia, per effetto di Correnti Atlantiche che causeranno maltempo, e della neve sulle nostre Alpi e  sull’ Appennino Centrale.

PREVISIONI IN VALLE D’ ITRIA PER OGGI 30 DICEMBRE 2015

In Valle si avranno cieli da poco nuvolosi a parzialmente nuvolosi per la presenza di nubi basse per effetto delle possibili foschie presenti al mattino e nottetempo. Venti settentrionali, tendenti a ruotare da grecale durante le ore serali. Temperature stazionarie o in lieve diminuzione.

Un saluto ai nostri lettori.

Potrebbero interessarti anche...

shares