Bel tempo!

Sharing is caring!

CO2-earth-623x389Gli scienziati del Mauna Loa Observatory nelle Hawaii sarebbero pronti per annunciare che i livelli di CO2 atmosferica stanno raggiungendo già ora una concentrazione di 400ppm (parti per milione), un punto critico di riscaldamento globale a livelli pericolosi.
Ad annunciarlo è il Wwf, secondo cui l”imperativo di ridurre e puntare ad azzerare le emissioni non sarebbe mai stato così forte: “La Comunità Scientifica ci dice che l’eccesso di CO2 che abbiamo in atmosfera porterà a un mondo più caldo.
Secondo gli scienziati non c’è dubbio che gli esseri umani siano responsabili per l’aumento dei livelli di CO2 nell’atmosfera, con una gran fetta dell’inquinamento climatico globale proveniente dal settore energetico, in particolare i combustibili fossili. Se i livelli di CO2 continuassero ad aumentare, ci si potrebbe aspettare di vedere temperature record diventare la nuova media estiva; siccità record diventare la norma e tempeste record e inondazioni diventare eventi frequenti.

[important]Previsioni per giovedi 9 maggio[/important]

La fase temporalesca che da qualche giorno sta interessando diverse zone d’Italia, anche a noi vicine (basti citare il violento nubifragio odierno di Matera) è destinata ad interrompersi temporaneamente, grazie all’espansione anticiclonica attesa a partire da domani. Tuttavia, stando alle ultime proiezioni, non è escluso un ritorno all’instabilità a partire dalla prossima settimana.
Per giovedi sul nostro territorio il cielo si presenterà sereno, a parte qualche innocuo annuvolamento specie nelle ore centrali. La temperatura, stazionaria rispetto a mercoledi, si manterrà sotto i 20° grazie ad un moderato vento di maestrale. Venerdi calo del vento ed aumento delle massime.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares