Irruzione fredda: crollo termico, vento forte settentrionale ed instabilità.

Sharing is caring!

A partire dalle prossime ore correnti fredde provenienti dal Nord Europa, hanno fatto la loro discesa lungo il bordo orientale dell’ Anticiclone, protagonista del clima stabile degli ultimi giorni.

Tali correnti freddi causeranno un brusco calo termico da Nord a Sud su tutta la Penisola, col ritorno delle nevicate a bassa quota sulle Alpi, sull’ Appennino Centrale e sulle zone Adriatiche del Centro-Sud. Venti molto forti settentrionali.

PREVISIONI IN VALLE D’ ITRIA PER DOMANI 5 FEBBRAIO 2020

In Valle avremo tempo instabile con cieli nuvolosi e precipitazioni sparse a carattere di rovesci di pioggia mista a gragnola, nei fenomeni più intensi non si esclude la presenza di graupel (neve tonda) o locali nevicate, soprattutto nelle zone più interne delle Valle D’ Itria dai 300 mt in su. Il tutto sarà accompagnato da un netto calo termico e venti molto forti settentrionali. Mareggiate lungo le coste.

Potrebbero interessarti anche...

shares