Caldo

Sharing is caring!

Buongiorno e ben trovati con le previsioni del tempo. Dal titolo si evince sempre questo aggettivo che ormai domina nei nostri editoriali e continuerà a farlo per lungo tempo. Infatti, il mese in essere si avvia alla conclusione con una poderosa ondata di caldo che sta interessando dalla giornata di lunedì l’Europa centro occidentale e l’Italia centro settentrionale con valori di temperatura a dir poco eccezionali; si registrano valori nella maggior parte delle località spagnole, francesi, tedesche, dei Paesi Bassi, svizzere, del nord Italia e Sardegna compresi tra i 34 e i 40° e, addirittura nelle giornate di oggi e domani potranno varcare tranquillamente questa soglia e portarsi anche sui 43°; anche le minime sono su valori allucinanti in alcuni casi sui 30° di notte e in quota anche non si scherza: sulle Alpi si registrano anche 20° a 2000 metri. Situazione un pelino migliore per il sud e la nostra valle, dove da lunedì è in atto una moderata ventilazione settentrionale che riesce a non far alzare le temperature su valori elevati soprattutto lungo l’Adriatico, mentre sul tavoliere e tarantino i valori di temperatura si attesteranno sui 33-34°. Oggi e domani però anche qui è atteso un aumento termico per via dell’aumento delle isoterme in quota che arriveranno a toccare i 20° a 1500 metri e quindi anche da noi sono previste temperature sui 30° e anche qualcosa di più. Valori di temperatura che comunque saranno sopra le medie del periodo e per di più verranno accentuati dal fastidio dell’umidità convogliata dai venti marittimi. Quindi in sostanza si prevedono per la nostra valle valori compresi tra i 23-24° di minima (valori oltre le medie anche di 4-5°) e 30-31° di massima. Poi nel weekend è atteso un altro temporaneo calo termico dovuto principalmente al rinforzo della ventilazione settentrionale come avuto nelle giornate di lunedì e martedì. Per concludere vorrei specificare che nonostante questi ultimi giorni più “freschi”, il mese si avvia a concludersi come uno dei più caldi e, cosa molto preoccupante, senza una goccia di pioggia o straccio di temporali nella maggior parte del territorio sia itriano e pugliese, sia meridionale in genere. Detto questo vi auguro una buona giornata.

Potrebbero interessarti anche...

shares