Torrido weekend…..

Sharing is caring!

Dopo una breve ma intensa parentesi fresca ed instabile che ci ha tenuto compagnia per i primi giorni della settimana e che ha portato un quantitativo discreto di pioggia , ecco tornare con la sua solita prepotenza l’alta pressione africana che nel prossimo weekend mostrera’ nuovamente i muscoli con il suo classico repertorio e cioe’ sole a palla e temperature elevate .

Tutto cio’ , dopo le fresche giornate che tra domenica scorsa e mercoledi’ hanno fatto registrare punte massime di +23°/+25° con le minime che dopo diverse settimane sono tornate sotto i +20° nella maggior parte dei comuni Itriani.Da segnalare accumuli davvero notevoli per il periodo , che vedono Ostuni svettare con  80 mm di pioggia caduta in un solo giorno , mentre tutte le altre localita’ si sono attestate tra i 18 mm di Locorotondo ( questa volta fanalino di coda !) e i 50 mm di Fasano .

il weekend che ci apprestiamo a vivere quindi non sara’ diverso da tanti altri weekend sin qui’ vissuti.Nella giornata di sabato 28 luglio il cielo nel comprensorio dei trulli sara’ sereno o poco nuvoloso con venti deboli di tramontana e mari ancora leggermente mossi o al piu’ poco mossi.Le temperature ormai in aumento dalla giornata di giovedi’ lieviteranno ancora sino a raggiungere i +32°/+33° .

Domenica 29 luglio invece avremo un cambiamento delle condizioni. Il cielo rimarra’ sereno o poco nuvoloso ma la disposizione dei venti da sud fara’ lievitare le temperature sino a valori davvero eccezionali ed avremo un aumento dell’ umidita’ .Le termiche potranno raggiungere nei soliti comuni piu’ sensibili a questo tipo di venti i +38°/+39°       ( Fasano e Villanova in primis) mentre negli altri comuni i valori dovrebbero attestarsi tra i +34° e i +37°.I mari saranno calmi o poco mossi.

…e ……..Domenica 29 Luglio alle  ore 9.00  vi aspettiamo alla Masseria Pozio, C.da Tufaro, lato monti, Caranna di Cisternino per la

5^ Festa degli Aquiloni

 

Un caro saluto a nostri lettori

Antonio Andriola



 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares