Sapore d’estate, lo start da domani: l’apice nel week-end! Punte di 28°

Sharing is caring!

Ed eccomi qui a scrivere per la prima volta un’editoriale che annuncia l’arrivo della prima fiammata africana. L’ho definita prima volta perchè sono entrato a far parte della famiglia di meteovalleditria proprio all’inizio della stagione invernale appena passata. Non voglio fare sensazionalismi sulla rimonta calda in arrivo,  come altri media, come se ultimamente andasse di moda, pubblicizzare a tutti i costi i nomi delle perturbazioni, cicloni, rimonte con nomi apocalittici che possano far pensare a qualcosa di impressionante in arrivo. Non è il mio compito, scrivo con  passione per la meteorologia che mi affascina.

Premesso questo, proprio nella giornata di oggi mercoledì 25 Aprile “Festa della Liberazione” si concluderà temporaneamente il piccolo flusso umido in quota, che darà nel pomeriggio odierno, ancora qualche acquazzone relegato solamente nelle zone interne. Si tratterà di fenomeni localizzati, con bassa probabilità.

Le temperature saranno il lieva flessione, con un netto aumento termico nella giornata di domani, con picco nella giornata di sabato con punte di 27°, 30° in Sardegna.

I venti oggi saranno deboli, con mari calmi. Possibile foschia in serata

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares