Estate con graduale aumento termico

Sharing is caring!

Buongiorno e ben trovati con le previsioni del tempo. Dopo una settimana di maltempo anche estremo con piogge alluvionali, temporali grandinigeni con grandine anche grande come noci, goccia fredda in pieno Luglio che ha apportato grandi piogge lunedì al nord e poi nel suo spostamento verso sud nella giornata di martedì ha bagnato tutte le regioni meridionali, da ieri la situazione si è stabilizzata con il ritorno dell’anticiclone. Il suddetto in questi primi giorni, almeno fino a domani avrà una componente azzorriana, ma poi, dal weekend assumerà caratteristiche più africane. Infatti, a partire da questo weekend l’Europa centro occidentale, compresa l’Italia, saranno interessate da una nuova ondata di caldo che, in base agli attuali aggiornamenti modellistici dovrebbe colpire in maniera più decisa l’Europa centro occidentale (Penisola Iberica, Francia, Paesi Bassi, Germania, centro nord Italia) mentre il sud Italia, compresa la nostra valle, dovrebbe restare un po’ ai margini. L’aumento termico avverrà anche da noi anche se sarà parzialmente smorzato dalla ventilazione settentrionale che si verrà a instaurare lungo il bordo discendente dell’anticiclone. Questa ventilazione però, passando sul mare adriatico, porterà a un aumento dell’umidità lungo le coste e la nostra zona, mentre renderà il clima più secco lungo le zone interne foggiane, murgiane, tarantine e ioniche in genere. Quindi in sostanza: da ieri miglioramento del tempo con cieli sereni, graduale aumento termico, venti deboli di direzione variabile o del tutto assenti, temperature massime in crescita ma almeno fino a domani-sabato nella norma del periodo, minime che in alcuni casi ancora potranno scendere anche sotto i 15° soprattutto nelle vallate interne, ma anch’esse destinate ad aumentare, anche se si dovrebbe dormire tranquillamente dato il raffreddamento avvenuto in questi giorni nelle case. Bene, detto questo vi auguro una buona giornata e a presto.

Potrebbero interessarti anche...

shares