Autore: Domenico Oliva

Nuovo e veloce impulso freddo…ma poi migliora.

Una veloce perturbazione atlantica spezzerà il dominio dell’anticiclone riportando qualche pioggia, forte vento e un clima più invernale a partire dal pomeriggio/sera odierno. Già da giovedì, però, il tempo migliorerà con ampie schiarite. Il...

Sereno…ma con un fronte freddo alle porte.

Un robusto campo di Alta Pressione di matrice sub-tropicale permane alle basse latitudini mediterranee e continua a portare tempo stabile e mite sulle regioni centro meridionali. Ma a partire da domani un impulso di aria fredda sarà...

Inizio settimana con sole e poche nuvole.

L’ Alta pressione rimane ben salda lungo il Mediterraneo, inglobando anche l’Italia e favorendo condizioni di stabilità e prevalenza di bel tempo. Tuttavia l’ Atlantico in questi giorni viene sferzato dalla Tempesta Dennis in prossimità...

Week end stabile.

Dopo la breve fase di instabilità della giornata di ieri, il tempo torna stabile e mite su gran parte dell’Italia. Dopo il veloce transito del fronte instabile e fresco, il tempo torna stabile sul...

Miti e umidi correnti occidentali.

Correnti provenienti dall’ Oceano Atlantico scorrono sulla nostra Penisola da Ovest verso Est consentendo condizioni di tempo generalmente stabili e soleggiati al Nord, nuvolosità irregolare e sparsa al Centro e variabilità al Meridione con...

Graduale miglioramento, ma in un contesto freddo.

Il vortice collegato al fronte artico trasla verso la Penisola Balcanica e l’Alta Pressione si estende dall’Europa Occidentale verso l’Italia, favorendo il ritorno di condizioni più stabili sulle nostre regioni. Una residua variabilità si attarderà...

Giorni della Merla: mitezza e variabilità.

Ultimi giorni di gennaio all’insegna dell’alta pressione con qualche infiltrazione umida da ovest. La rimonta di un un campo di alta pressione di matrice sub-tropicale sull’Europa Occidentale e sul Mediterraneo favorirà negli ultimi giorni di gennaio un clima...

Tra Sole, Nuvole e…Correnti Fredde…

Correnti fredde Nord-Europee affluiscono lungo il bordo orientale della Penisola, lambendo le Alpi e le coste adriatiche, causando un calo delle temperature, grazie anche ad un rinforzo dei venti settentrionali. PREVISIONI IN VALLE D’...