Autore: Domenico Oliva

Fine mese tra caldo intenso e picchi termici.

Mentre l’anticiclone africano consolida il suo dominio sul Mediterraneo centrale, le correnti atlantiche relative a un vortice sul Regno Unito si sono organizzate per raggiungere dopo Spagna e Francia anche parte dell’Italia di Nord-Ovest dove nella...

Week end caldo, ma nella norma.

L’anticiclone Nord-Africano rimane posizionato con i suoi massimi sul Mediterraneo centro-occidentale, dove dà luogo a condizioni di caldo molto intenso sull’ Europa Occidentale. Dal week end sposterà i suoi massimi verso est, posizionandosi sul Mediterraneo centrale e...

Stabilita’.

Si rinforza l’ Anticiclone di matrice Nord-Africana e la sua influenza sull’Italia si farà sempre più incisiva e l’aria calda sub-tropicale continuerà ad alimentarlo facendo ulteriormente aumentare le temperature. Caldo più contenuto invece al Sud...

Week end stabile, soleggiato, ma ventoso.

Rinforzo dell’anticiclone nel week end, il tempo si farà stabile e le temperature aumenteranno gradualmente. Passata la fase temporalesca ed instabile, dal Nord Africa e dal Mediterraneo occidentale si rinforzerà un campo di Alta Pressione in...

Stabilità permanente.

Resiste un campo di Alta Pressione di origine Nord-Africana sulle Regioni Italiane con valori massimi termici oltre la media del periodo su molte zone della Penisola, specie quelle Meridionali. Inizio settimana, quindi, che sarà...

Nuova rimonta anticiclonica.

Continua a rinforzarsi l’ Anticiclone di origine Nord-Africana. Si espande verso Nord e proseguirà nella sua fase di rinforzo anche durante la festività del 2 giugno di domani. Determinerà giornate caratterizzate da condizioni di stabilità prevalente su...

Caldo ad oltranza, ma con le ore contate.

Correnti umide ed instabili di origine atlantica stanno raggiungendo il Mediterraneo Centro-Occidentale genereranno un vortice che si porterà sulle Baleari. Questo piloterà un sistema frontale che interesserà le nostre regioni italiane nei prossimi giorni,...

Sull’ onda Anticiclonica.

Mentre aria più fresca di matrice Nord-Atlantica punterà il Mediterraneo Centro-Occidentale entrando in forte contrasto con la massa anticiclonica molto calda legata all’Alta Pressione di matrice Nord-Africana, causando un forte contrasto meteorologico con fronti...