Aria più fresca.

Sharing is caring!

AVISO OCEAN10Forse possiamo riporre in garage ombrelloni e creme solari…… e riprenderli il prossimo anno; con la speranza di non aver dimenticato in spiaggia giochi o altri materiali plastici!!!!! Non vogliamo certo contribuire ad innalzare la quantità di plastica in mare. Goletta Verde ha portato avanti il progetto Plastic Free SEA, nei mesi di luglio e agosto 2013 lungo il Mar Tirreno. I risultati??? Non sono buoni. Il tratto di mare più sporco è risultato il Tirreno centro meridionale raccogliendo in media 13 oggetti per chilometroquadro, per lo più buste e bottiglie. Il progetto lo potete trovare sul sito La Repubblica.

Nella media troposfera (a circa 5500 metri di quota) è presente sull’Europa centrale una circolazione ciclonica che causa una moderata instabilità atmosferica anche sulle regioni italiane. La stessa circolazione è colpevole della ciclogenesi (formazione di un minimo barico al suolo) sul Tirreno settentrionale. Proprio a questa depressione atmosferica è associato un sistema frontale che si muove in queste ore verso le regioni centro meridionali italiane. Ci attendiamo in mattinata sulla nostra Puglia, pertanto, un aumento della copertura nuvolosa associato a precipitazioni isolate, anche a carattere di temporale e rovescio specie in prossimità dei rilievi; vento da debole a moderato occidentale e una diminuzione delle temperature, specie quella massima (la diminuzione è causato principalmente per il transito di un fronte freddo).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares