Anno nuovo, stesso copione meteo!!

Sharing is caring!

Il neonato 2014 è iniziato con una serie di novità per quanto riguarda la nostra Associazione. Innanzitutto siamo partiti con un sito rinnovato, non solo nella forma ma anche nei contenuti. Una delle novità più interessanti e facilmente tangibili è rappresentata dall’introduzione delle nuove previsioni grafiche Wx-sim, il cui punto di forza, oltre alla facilità ed immediatezza di lettura, è l’accuratezza previsionale e l’aggiornamento giornaliero (il sistema di aggiornamento avviene 4 volte al giorno, seguendo i diversi run emessi dai centri di calcolo). Un’altra importante innovazione di quest’anno sarà il servizio di previsioni via SMS riservato ai soci, che verrà effettuato non più soltanto in concomitanza con particolari situazioni di allerta meteo, bensì con cadenza settimanale prima di ogni week-end!

Inoltre, prosegue anche l’espansione della nostra rete di monitoraggio: a breve verrà installata una webcam con centralina nella località marina di Torre Canne, cosi’ come si seguono altre installazioni nei territori della Valle d’Itria ancora non coperti.

L’attività divulgativa continua soprattutto nell’ambito del progetto del “Museo del clima“, con visite programmate rivolte soprattutto alle scuole. Al contempo, la nostra attività non si limita allo studio del tempo e del clima, ma si è allargata ad organizzare variegati eventi culturali, scientifici e ricreativi, con lo scopo di valorizzare l’ambiente e far conoscere una civiltà contadina e un territorio unico per le sue peculiarità naturalistiche e le sue tradizioni artigianali ed enogastronomiche (Iniziative estive di Masseritria)

Tutto questo e’ reso possibile non solo grazie alla passione dei volontari che offrono il proprio supporto libero nelle numerose iniziative, ma soprattutto grazie al prezioso contributo di tutti i numerosi associati che ogni anno ci sostengono con il rinnovo della quota associativa.

Previsioni per giovedi 2 gennaio 2014

Mentre l’anno nuovo è iniziato sotto il segno del cambiamento per la nostra associazione, non si può dire la stessa cosa per l’attuale evoluzione meteorologica. Il predominio dell’Atlantico sullo scacchiere europeo continua anche nel 2014, caratterizzando conseguentemente con clima mite e umido questa parte di inverno sul nostro territorio. Dopo la perturbazione di San Silvestro, ci attendiamo sulla nostra zona una temporanea tregua, con ritorno di clima stabile e cielo sereno almeno fino a sabato. A partire da domenica è atteso un nuovo peggioramento, con ritorno della pioggia. Rimandiamo per dettagli ai prossimi aggiornamenti!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares