Alta pressione ma clima freddo con possibili gelate notturne

Sharing is caring!

Buongiorno e ben trovati. Prime previsioni post natalizie. Dopo una fase più mite durata dal weekend scorso fino a lunedì della Vigilia con punte anche di 20° sulla Puglia, abbiamo assistito dalla sera di lunedì a un cambio di scenario con un passaggio instabile che ha regalato delle piogge irregolari e ha lasciato in eredità molto vento da nord nordovest che ha condizionato le giornate del Santo Natale e di Santo Stefano, caratterizzate da clima molto freddo, ventoso e anche nuvoloso a tratti. La giornata odierna trascorrerà all’insegna della stabilità con residua ventilazione moderata dai quadranti settentrionali, passaggi di nubi e possibili gelate notturne, questo perché dal pomeriggio sera la ventilazione dovrebbe attenuarsi del tutto ma solo temporaneamente e anche il cielo dovrebbe presentarsi sereno e questo favorirebbe il freddo cosiddetto da inversione termica con temperature che dal tardo pomeriggio saranno molto basse soprattutto nelle zone lontane dal mare e dalle isole di calore urbane. Nel resto della penisola invece la faranno da padrone le nebbie nelle aree pianeggianti del centro nord mentre nelle zone montuose il cielo sarà sereno. Le temperature saranno in lieve aumento le massime, ma rientreremo nelle medie climatiche di riferimento dopo questi giorni sottomedia termica, e in base alle proiezioni odierne sembrerebbe che dalle giornate di dopodomani e domenica la Puglia potrà sperimentare altro freddo accompagnato dal rinforzo del vento da nord. Con questo concludo e vi auguro una buona giornata e un caloroso saluto dallo staff di Meteovalleditria.

Potrebbero interessarti anche...

shares